Azioni nel Banco Popolare arrestate dopo -5%

Azioni nel Banco Popolare arrestate dopo -5%

 

 

11 Maggio 2016

Oggi, 11 maggio, le azioni nel Banco Popolare hanno perso lo 0.5% e sono state arrestate dall’essere investite per il trading dopo che il prestatore ha riportato un enorme perdita nel primo quadrimestre dovuta alla svalutazione dei prestiti richieste dalla Banca Centrale Europea.

Come condizione per approvare l’unione del Banco Popolare con la Banca Popolare di Milano, l’ECB ha detto alla banca di migliorare la sua copertura sulle perdite sui prestiti.

Il Banco Popolare ha affermato questo mercoledì che ha sottoscritto prestiti per 684 milioni di euro (circa $ 779 milioni) nel primo quadrimestre, circa quattro volte in più della cifra registrata nello stesso periodo lo scorso anno, subendo una perdita netta di 314 milioni di euro nei primi tre mesi.

 

 

 

 

 

 


 

L’EUR/GBP rimbalza sul livello 0.7900 spinto dai dati sulla produzione del Regno Unito

L’EUR/GBP rimbalza sul livello 0.7900  spinto dai dati sulla produzione del Regno Unito

 

 

11 Maggio 2016

Analisi sulla coppia EUR/GBP condotta  oggi, mercoledì 11 Maggio 2016.

La coppia EUR/GBP ha rimbalzato sul supporto della media mobile semplice (SMA) a 20 periodi vicino l’area del livello 0.7865 and sta continuando il suo trend sotto il livello 0.7900 spinto dai dati sulla produzione inglese.

I data sulla produzione industriale e manifatturiera del Regno Unito sul mese di Marzo sono stati da poco rilasciati, registrando un profitto positivo rispettivamente dello 0.4% e 0.7%.

La coppia non riesce però ad andare oltre il livello 0.7900 e superare la resistenza posta sul livello 0.7925. Ma i dati pervenuti oggi potrebbero far scattare la scintilla per un break-out sul movimento a lungo termine condotta dalla coppia.

Livelli tecnici da tenere in considerazione:

Oltre il livello 0.7900, i traders restano in attesa di un momentum sopra la resistenza 0.7925, che se conquistata preparerebbe il territorio alla coppia per un’estensione fino alla prossima resistenza principale vicino la fascia di prezzi 0.7980-90.

Al contrario, il supporto segnato dalla media mobile semplice a 20 periodi nel livello 0.7865 resta l’obiettivo da oltrepassare, sotto il quale la coppia euro/sterlina potrebbe risultare vulnerabile e debole e mantenere il suo movimento correttivo, inizialmente verso il supporto intermediario orizzontale a 0.7825 e poi verso l’area principale di supporto a 0.7785.

 

 

 

 

 


 

10 Maggio: ottimi segnali

10 Maggio: ottimi segnali

 

Chiudiamo questa sessione giornaliera di trading con un ottimo risultato!

Su 7 segnali emessi abbiamo registrato una performance del 71.43% con 5 segnali vinti e 2 persi!!